Chihuahua

0
1451

Il Chihuahua, la razza più piccola del mondo è un cane a tutti gli effetti e non un semplice accessorio.

E’ senza dubbio il cane da salotto ideale, disposto a prendersi le coccole e restituirle.

Ma è anche un cane vivace e allegro che ama le passeggiate e le gite in campagna.

Vigile, affettuoso e intelligente, ama stare al centro dell’attenzione e ricevere sempre coccole e moine.

Grazie alla loro piccola taglia e le scarse esigenze di moto, il Chihuahua è un cane adatto alla vita d’appartamento, ma ha comunque bisogno di compagnia e di stimoli.

Il Chihuahua è una razza americana centro-meridionale, forse sacra agli Aztechi. Nel XIX secolo fu introdotta negli Stati Uniti e poi in tutto il mondo.

La popolarità della razza Chihuahua fa si che lo si trovi in molti allevamenti, ma è importante scegliere bene l’allevatore per adottare un cucciolo di Chihuahua fisicamente e caratterialmente sano.

Il Chihuahua è un cane fedele, reattivo, non agressivo, allegro, vigile, con scarse esigenze in termini di moto, bisogni alimentari e di facile trasporto.

Chihuahua: colori rinosciuti

Il Chihuahua può essere di vari colori, tutti riconosciuti: rosso, crema, oro, fulvo, sabbia, cioccolato, blu, bicolore, tricolore, nero e tan.

Tutti i mantelli del chihuahua sono di facile cura, infatti il pelo corto richiede una toelettatura minima: solo una pettinata ogni tanto per togliere il pelo morto.

Il chihuahua a pelo lungo richiede invece più tempo, tuttavia un controllo settimanale e una spazzolatura delicata li farà apparire e sentire bene.

Il Chihuahua in casa

Molto adatti per la famiglia giusta, i chihuahua tendono a scegliere una persona favorita, che è il motivo per cui molte famiglie si ritrovano con più di un Chihuahua.

Non sono adatti a famiglie con bambini molto piccoli, perchè la taglia ridota li rende vulnerabili e, in ogni caso, preferiscono essere loro i bambini della famiglia.

Non è facile abituarli alla pulizia. Possono essere rumorosi, se non addestrati, ed esigenti sul cibo, se incoraggiati e non amano il freddo.

Il Chihuahua è un cane da compagnia e hanno bisogno di compagnia per crescere. Finchè possono stare con il padrone, sono felici in città come in campagna.

Per i chihuahua che vivono in appartamento si consiglia un uscita quotidiana a un parco che offra loro stimoli fisici e mentali, tuttavia possono fare moto anche in casa col padrone.

I Chihuahua hanno bisogno di affetto e attenzioni e, quindi di padroni pronti a dare e ricevere coccole in abbondanza.

Sono compagni ideali per anziani costretti a casa e riescono a sopportare anche una vita familiare piuttosto intensa con bambini grandi e premurosi.

Chihuahua: convivenza con altri animali

I Chihuahua gradiscono la compagnia di altri animali (in particolare della stessa razza), se fatti socializzare correttamente da cuccioli.

La socializzazione è essenziale per abituarli ai cani più grandi e anche per controllare il loro istinto di caccia nei confronti degli animali più piccoli.

Chihuahua: quanto movimento?

Si accontentano di poco moto, ma gradiranno tutto quello che potrete offrirgli. Un adulto in salute può camminare per chilometri e questa razza gradisce anche un pò di agility.

Non sono tra i cani più facili da addestrare, ma i padroni di questi mini-cani sono di rado fanatici dell’obbiedenza. In realtà questa razza risponde molto bene a un addestramento dolce e costante, ma non aspettatevi troppo.

Chihuahua: curare la sua salute

I Chihuahua sono in genere cani resistenti. I possibili problemi clinici includono la molera (un’apertura sulla sommità del cranio, come nei neonati), che rende vulnerabile il cervello, lo slittamento della rotula e i disturbi al cuore.

Standard Chihuahua

Scopo originario: cane da salotto e simbolo di successo
Tipo: lupoide
Nazionalità: Messico
Taglia: nana
Altezza al garrese: 16-22 cm circa
Peso ideale: da 1Kg fino a 2,7 Kg
Vita: 13-14 anni (spesso di più)
Utilizzo: cane da compagnia