Bulldog Inglese

0
1156
Bulldog Inglese

Razza discussa, il Bulldog è davvero esagerato fisicamente, con la sua testa grossa, il muso schiacciato, il corpo tarchiato, il petto massiccio e le zampe inarcate.

Queste esagerazioni sono legate a problemi di salute come difficoltà respiratorie, problemi di movimento e a partorire. Un brutto esemplare di Bulldog (e purtroppo ce ne sono molti) spesso ha una bassa qualità di vita.

Detto questo, un Bulldog ben allevato ed educato non è affatto un handicappato come molti sostengono e può essere felice, sano e piuttosto attivo.

Sono dei veri personaggi: amabili, affettuosi, risoluti e buffi, benché non la scelta migliore per chi vuole avere il suo primo cane.

  • Pregi: il Bulldog è un cane fedele, affettuoso, bonario, coraggioso, protettivo, affidabile, tenace, amante del divertimento, ottimo cande da guardia.
  • Difetti: sbuffa, russa, ansima e soffre di flatulenza. Molti problemi di salute e quindi fondamentale la scelta di un allevatore e di un veterinario che conosce la razza.

I colori del Bulldog sono quasi tutti accettati tranne il nero o il nero e tan, quindi striato, rosso e fulvo, con o senza maschera o muso nero, bianco e pezzato (bianco o di altri colori).

Le esigenze di toelettatura sono ridotte al minimo, infatti è sufficiente una spazzolatura regolare con un guanto per rimuovere il pelo morto. Le pieghe facciali devono essere pulite quotidianamente con cotone idrofilo per evitare umidità e irritazioni o l’insorgere di eczemi.

Quanto sono adatti alla vita in famiglia?

Con il suo temperamento buono e l’indole affettuosa, il Bulldog è un ottimo cane da compagnia per una famiglia premurosa che voglia un cane poco attivo ma sia disposta a dargli le cure amorevoli e la compagnia di cui ha bisogno.

E’ un ottimo cane per bambini attenti, anche se i cuccioli sotto i due anni possono essere troppo esuberanti e goffi per la sicurezza di bambini ai primi passi e anziani fragili.

Purché stia con la sua famiglia, il Bulldog può essere felice in campagna come in città, ideale se avesse accesso a un giardino che deve avere ombra in estate.

Il Bulldog è l’ideale per padroni che non vogliono camminare per chilometri ma hanno molto tempo da dedicargli e che apprezzano un cane individualista e non si aspettano un’obbedienza rigorosa.

I padroni di questa razza devono essere sicuri di sé ed esperti e avere molta pazienza con un cane che vuol fare a modo suo, fisicamente forte e da cucciolo può essere chiassoso e birichino.

In genere questa razza gentile va d’accordo con gli altri animali. I maschi possono essere aggressivi con cani dello stesso sesso.

Addestramento e movimento

Con le sue zampe corte, la muscolatura pesante e i possibili problemi respiratori, il Bulldog non ha bisogno di molto moto, ma non bisogna lasciare che diventi sedentario.

Due passeggiate di mezz’ora al giorno a passo regolare, evitando caldo e umidità, lo manterranno sano e in forma.

Il Bulldog è difficile da addestrare. Sono cani testardi, per non dire ostinati, e non hanno alcuna predisposizione all’obbedienza, anche se sono cani ragionevoli e desiderosi di cooperare se per loro ha senso.

Con un approccio fermo e dolce, alcuni possono essere addestrati persino per le competizioni di obbedienza e agility. Intimidire un Bulldog non servirà a nulla: l’addestramento deve essere positivo e basato sui premi (molto motivati da bocconi di cibo).

Salute

I Bulldog hanno moltissimi problemi di salute, tra cui disturbi agli occhi (palpebre ruotate all’interno o all’esterno, cataratta e dotto lacrimale difettoso), difficoltà respiratorie, problemi dentali e di pelle, difetti al cuore, lussazione della rotula e del gomito, displasia dell’anca e deformità vertebrali.

Tendono a soffrire il colpo di calore e a gonfiarsi. Alcuni hanno code malformate (a elica) così rigide che il cane fatica a defecare. Per evitare problemi, è meglio acquistare il cucciolo di Bulldog da un allevatore di fiducia con la presenza di un veterinario esperto della razza.

Aspetti caratteriali

Luogo di origine: Inghilterra
Scopo originario: combattimento contro i tori e compagnia
Altezza del maschio: 30-36 cm
Altezza della femmina: 30-36 cm
Peso: 22-25 Kg
Vita: 8-12 anni

Socialità: BUONO
Tranquillità: OTTIMO
Non distruttività: BUONO
Istinto di protezione: BUONO
Attitudine al richiamo: BUONO
Affidabilità con i bambini: OTTIMO
Addestrabilità: SCARSO

Allevatori di Bulldog

Sei un allevatore di Bulldog? Vuoi avere una vetrina dedicata con un’efficace presentazione della tua attività, le foto, gli annunci dei tuoi cuccioli in vendita e un modulo di richiesta informazioni dedicato per avere maggiori contatti?

Nome *
Cognome *
E-mail *
Telefono *
Servizio *
Messaggio *
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003.
CONDIVIDI
Articolo precedenteCani che fiutano il greggio
Articolo successivoTerranova

LASCIA UN COMMENTO